New Normal: apprendimento e competitività

da | Dic 17, 2021 | Blog

L’apprendimento è un’area tra le maggiormente strategiche per la competitività, soprattutto pensando ai Millennials e alla Generazione Z.

Vita personale e professionale

La linea tra la vita personale e quella professionale è sempre più indefinita e i dipendenti delle imprese vivono nuovi modelli organizzativi.

Nella stessa organizzazione, ci sono persone che lavorano fully remote e altri che invece devono continuare a trasferirsi nelle sedi in ambienti a rischio più elevato e con maggiori costi e perdite di tempo.

L’ufficio aziendale – l’ambiente di lavoro – si sta evolvendo, concentrandosi maggiormente sulla collaborazione e sulla creazione di comunità.

Percorsi di cambiamento

In questo percorso di cambiamento – che ha sempre più al centro dell’adozione di tools tecnologici – un ruolo fondamentale viene giocato dalla formazione, nelle sue nuove forme ibride e composite.

L’Apprendimento Eterodeterminato, ovvero i piani di formazione che “atterrano” sui dipendenti in modalità Top Down, soprattutto con questo tipo di destinatari, non funziona più.

La formazione deve essere il più possibile molecolare, personalizzata, sempre fruibile e certificata (per accompagnare i percorsi di crescita di carriera e dare maggior valore alla persona).

Il senso di …

L’HR deve dare precise indicazioni di “senso” rispetto all’offerta formativa dell’Azienda quindi adottare modalità comunicative appropriate e aprire a modalità adattabili di fruizione per tutti i dipendenti (momenti appropriati all’interno del contesto del proprio sviluppo professionale e di carriera, modalità di fruizione dei singoli percorsi funzionali alla condizione vita lavoro della persona).

Oltre ai corsi ci sono opportunità e consigli da parte di possibili Mentori e Influencer, collocare le persone nella posizione ideale per fare sharing di conoscenze e le competenze (pensiamo in particolare all’inserimento dei neo assunti e all’importanza del knowledge sharing intergenerazionale).

 

Coaching, mentoring in innovazioni digitali

Nell’offerta ai dipendenti non possono mancare occasioni di coaching per crescere e imparare ad affrontare il new normal riducendo stress e dispersioni di performances.

Una innovazione digitale a servizio delle persone potrebbe essere costituita da una sorta di Helpdesk dell’Apprendimento – creato con la collaborazione dei provider di IA e di formazione – ovvero la creazione di una nuova area – che può avere astensioni sia fisiche che virtuali – in cui si può giocare in anticipo per rispondere alle nuove esigenze dei lavoratori in modo intelligente è più efficace (pensiamo anche all’uso dei chatboot e dei video tutorial per una serie di esigenze formative largamente distribuite sula popolazione aziendale e per fabbisogni che si manifestano costantemente in periodi medio lunghi o per contenuti facilmente aggiornabili, anche con modelli di contribuzione validati in stile Wikipedia a cura dei componenti della stessa comunità di apprendimento).

 

Per approfondire il tema EVP: https://www.gartner.com/en/human-resources/trends/reinvent-your-evp-for-a-postpandemic-workforce

CONTATti

Vuoi una consulenza?

Mail

laura.colombo@etass.it

Telefono

+39.0362.231231

Indirizzo

Via Augusto Mariani 15/17-
20831 Seregno (MB)

Privacy Policy